Seleziona una pagina

La resurrezione di Lazzaro

1596 La resurrezione di Lazzaro Hieronymus Wierix incisione originale

Incisione tratta da Annotationes Et Meditationes In Evangelia, Evangelica Historiae Imagines di Hieronymo Natali 1596

la stampa è stata ritagliata dal foglio ed è mancante del titolo al margine superiore, in buono stato dimensioni mm. 210 x 148

Hieronymus Wierix, o Wiericz o Wierx o Wiricx (1553 circa – 1619) è stato un incisore e disegnatore fiammingo appartenente ad una famiglia di famosi incisori. Operò tutta la vita nella sua città natale a partire dal 1573. Alla morte del padre fu affidato a Jerome Manacker. Come suo fratello Jan, cominciò la sua istruzione copiando le opere di Albrecht Dürer. Nel 1573 divenne maestro incisore. Contribuì alla realizzazione delle 153 incisioni illustranti le Annotationes et meditationes in evangelia, commissionate dai Gesuiti, pubblicate per la prima volta nel 1595 e basate sul testo di Jerónimo Nadal. Realizzò anche una serie di dodici incisioni raffiguranti i miracoli e interventi divini nella vita di Sant’Ignazio.

1596

Hieronymus WIERIX

Buone condizioni